Benvenuti nel blog dell’azienda Eticalimenta di Sassari dedicato a quanti sono già nostri clienti fedeli e per tutti coloro che navigando entreranno in contatto con noi. Aprire un blog interamente dedicato alla nostra azienda, rappresenta per noi un’opportunità in più per essere maggiormente presenti accanto alla nostra clientela, un modo diretto per condividere informazioni e opinioni utili.

Noi della Eticalimenta siamo impegnati da anni nel settore agroalimentare di qualità. Il nostro lavoro è costantemente orientato a valorizzare i prodotti tipici del nostro territorio attraverso lavorazioni eseguite nel segno della tradizione sarda.

Tra le specialità di pasta proposte dai nostri punti vendita c’è la fregula, un particolare tipo di pasta dall’inconfondibile forma sferica. Benché l’abbinamento classico con questo tipo di pasta siano i frutti di mare, desideriamo proporti una interessante ricetta di fregula con verdure a Sassari.

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 gr di fregula sarda media
  • ¼ di cipolla dorata
  • 1 zucchina piccola
  • ½ melanzana piccola
  • 2 falde di peperone rosso
  • 1 lt circa di brodo vegetale,
  • q.b. sale, pepe, pecorino grattugiato.
Su un soffritto leggero di cipolla allungato con alcune cucchiaiate di brodo,

mettiamo a cuocere cubetti di uguale grandezza di zucchine, melanzane e peperoni. Dopo averle fatte saltare per qualche minuto le riporremo in un piatto a parte per dedicarci alla fregula. La cottura separata servirà a preservare l’integrità fisica delle verdure. Fatto questo, si procede con la preparazione della fregula. Dopo la tostatura per un paio di minuti in una padella antiaderente, sposteremo la pasta in una pentola in cui aggiungeremo il brodo caldo avendo cura di mescolare continuamente.
Dopo circa venti minuti, aggiungeremo le verdure, un filo d’olio e un velo di pecorino sardo grattugiato. Buon appetito. Scorrendo fra le pagine del nostro sito troverai informazioni utili sulla nostra attività, sulle nostre produzioni nonché tutte le indicazioni utili per raggiungerci in sede, via mail o per telefono.

Tutto lo staff della Eticalimenta ti augura quindi buona lettura.