Gambero Rosso, Anno 12, Numero 139, Agosto 2003

Dedicato a chi si trova ad Alghero o nel Sassarese. Perché l’azienda di Gavino, Leonardo e Antonella Pinna, produttori di deliziosi sott’oli, creme e olio extravergine, si trova nell’entroterra della bella località balneare di origine catalana, a sud di Sassari, con terreni in agro di Ittiri (dove ha sede la fattoria) e di Sassari. A Caniga, nelle vicinanze del capoluogo , a 250 metri d’altezza, si trovano gli oliveti da cui provengono le drupe di varietà bosana per la produzione dell’olio Antichi Uliveti del Prato, un extravergine monocultivar tradizionale, lavorato in un frantoio a ciclo continuo a tre fasi.: bel fruttato ricco di personalità, non aggressivo, fresco ed equilibratissimo, che ricorda nel profumo e nel sapore le erbe aromatiche, la mela e il pomodoro. Al quale è affiancato recentemente un olio denocciolato, sempre da olive bosana ma lavorate in un frantoio a ciclo continuo a due fasi, senza aggiunta d’acqua: sapore limpido e rotondo con fondo amaro ben in evidenza, stemperato dalla complessità e ricchezza dei componenti gustative. Dagli orti dei Pinna provengono le verdure indirizzate ale conserve: gustosissimi sottoli e creme sfiziose.

Fonte: Gambero Rosso