23 Olive in salamoia da non perdere

Famosi per l’olio di bosana denocciolato, i fratelli Pinna trasformano la stessa cultivar in una signora oliva da mensa, elegante e di carattere. Colti- vate e raccolte nella propria azienda agricola, vengono la- sciate in acqua, sale e limone per almeno 30 giorni, poi in soluzione salina per minimo un anno, quindi in conteni- tori con foglie di alloro prima del confezionamento insieme ad acido citrico. Disomogenee nel colore (dal verde salvia al nero violaceo) e nel calibro (dal piccolo al quasi medio), e con qualche imperfezione sul- la superficie, si riscattano al naso: note dolci vegetali, flo- reali e quasi fruttate, con ricor- di di alloro, mirto e peperone verde. E soprattutto in bocca: equilibrio, rotondità, pulizia e persistenza, aromi evocativi di oliva, erbe aromatiche, bosco e macchia mediterranea. Strut- tura carnosa ma un po’ asciut- ta, buccia leggermente fibrosa ma ottimo spiccagnolo.

Competenze

Postato il

13 Aprile 2021

Invia commento